Category Archives: NEWS

Home   Articoli   NEWS

Le nuove Linee Guida CONSOB 13.10.17

NEWS LE NUOVE LINEE GUIDA CONSOB 13.10.17 Il 13 ottobre 2017 la Consob ha emanato Linee Guida per la “Gestione delle Informazioni privilegiate” e di “Raccomandazioni di investimento”, anche in ossequio delle modifiche regolamentari in attuazione di quanto disposto dalla normativa europea. Essendo norme prive di efficacia vincolante diretta, dette Linee Guida serviranno da indirizzo per gli intermediari finanziari anche in relazione alle indicazioni fornite dall’ESMA e dalle altre Autorità operanti in ambito europeo, quali Bafin e FCA. Le Linee Guida per le informazioni privilegiate hanno la funzione di disciplinare la materia degli abusi di mercato, per la gestione della procedura interna volta a gestire gli obblighi relativi alla pubblicazione di informazioni […]

Colpa professionale per omessa impugnazione

NEWS COLPA PROFESSIONALE PER OMESSA IMPUGNAZIONE Con la sentenza 25112 del 24 ottobre 2017 la Corte di Cassazione tratta della responsabilità degli avvocati, e dei commercialisti per il campo tributario, per omessa impugnazione. Traendo spunto da altri precedenti in materia di responsabilità civile, ove vige la regola della prevalenza dell’evidenza o della maggiore probabilità, la Suprema Corte statuisce che “Il giudice accertata l’omissione di un’attività dovuta in base alle regole della professione praticate, nonché l’esistenza  di un danno che probabilmente ne è la conseguenza, può ritenere, in assenza di fattori alternativi, che tale omissione abbia avuto efficacia causale diretta nella determinazione del danno“. Occorre però sempre distinguere tra l’omissione di una […]

Le Sezioni Unite si pronunciano sull’usura sopravvenuta

NEWS LE SEZIONI UNITE SI PRONUNCIANO SULL’USURA SOPRAVVENUTA Con sentenza della Suprema Corte a Sezioni Unite n. 24675 del 19 Ottobre 2017 in tema di usura sopravvenuta è stato statuito il seguente principio di diritto: “Allorché il tasso degli interessi concordato tra mutuante e mutuatario superi, nel corso dello svolgimento del rapporto, la soglia dell’usura come determinata in base alle disposizioni della legge n. 108 del 1996, non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola di determinazione del tasso degli interessi stipulata anteriormente all’entrata in vigore della predetta legge, o della clausola stipulata successivamente per un tasso non eccedente tale soglia quale risultante al momento della stipula; né la […]